Ultima modifica: 6 Giugno 2022
IIS Piero Martinetti > Articoli > News > Attività dedicate alla biodiversità e al biomonitoraggio

Attività dedicate alla biodiversità e al biomonitoraggio

Attività scientifiche presso il lago di Candia, con l’Associazione Vivere i Parchi.
In concomitanza delle giornate mondiali della biodiversità e della sostenibilità, i ragazzi di terza biotecnologie ambientali hanno esplorato l’ecosistema del lago e l’importanza del SIC (sito di interesse comunitario) per la rotta migratoria di moltissimi volatili che, nella zona della palude, nidificano. Hanno campionato l’acqua dalla barca per poi analizzarla al microscopio ottico, determinando le specie di microrganismi presenti in essa al fine di valutarne la qualità.
I ragazzi di quarta biotecnologie ambientali hanno invece scoperto i licheni comprendendo la loro biodiversità, attraverso la determinazione di numerose specie, tramite microscopio stereoscopico. Organismi simbionti che sanno vivere in ogni ambiente del globo sopravvivendo a numerosi stress ambientali, tranne che agli inquinanti atmosferici di derivazione antropica.
Hanno poi applicato il sistema IBL, per determinare l’indice di biodiversità lichenica sul campo, per valutare la qualità dell’aria.
Questo il commento della prof.ssa Babini: “È importante sensibilizzare le future generazioni alla tutela della biodiversità valutando la qualità delle matrici ambientali ACQUA, ARIA E SUOLO tramite i bioindicatori. Sempre più sarà necessario formare periti chimici in campo ambientale perché queste analisi sono, oltre che importanti per un futuro sostenibile, obbligatorie per legge”.

Lascia un commento