Ultima modifica: 2 Dicembre 2019
IIS Piero Martinetti > I nostri indirizzi > Liceo Scienze Applicate

Area Liceo Scientifico delle Scienze Applicate


Attività caratterizzanti l’indirizzo

Piano di studio dell’indirizzo Scientifico delle Scienze Applicate

IL LABORATORIO DI FISICA E SCIENZE NEL BIENNIO

Il progetto nasce dall’esigenza di caratterizzare l’Indirizzo con una forte impronta laboratoriale, come richiesto peraltro dalle Linee Guida Nazionali per i Licei Scientifici delle Scienze Applicate.

La sua realizzazione è possibile grazie alla curvatura oraria del nostro Istituto, che, attraverso moduli orari di 50 minuti, permette un recupero settimanale per il biennio di tre moduli.

Due di questi moduli, in prima e in seconda, sono affidati nell’orario settimanale ad una compresenza dei docenti di FISICA e SCIENZE.

Attraverso la realizzazione di uno specifico progetto dedicato, i docenti propongono OGNI SETTIMANA agli studenti la realizzazione di esperienze laboratoriali che seguono lo svolgimento dei rispettivi programmi.

L’obiettivo principale è quello di formare gli studenti con delle competenze forti in preparazione alle attività del triennio.

Nello specifico le finalità perseguibili sono molteplici:

Finalità di carattere comportamentale

  • attitudine a cogliere ed apprezzare l’utilità del confronto di idee e dell’organizzazione del lavoro
  • abitudine ad un lavoro organizzato come mezzo per ottenere risultati significativi
  • atteggiamento critico nei confronti delle informazioni incontrollate e dell’immagine della scienza che ci vengono presentate.

Finalità di carattere operativo

  • capacità di esaminare un fenomeno complesso scomponendolo in elementi semplici e capacità di ricomporre gli elementi cogliendone le interazioni
  • capacità progettuale di fronte ai problemi
  • capacità di osservare in modo sistemico
  • capacità operative manuali, non solo in laboratorio, ma anche nella vita quotidiana

Finalità di carattere cognitivo

  • comprendere la possibilità di descrivere in termini di trasformazioni fisiche e chimiche molti eventi, osservabili anche al di fuori dei laboratori scolastici
  • comprendere l’utilità di formulare una legge empirica oppure un’ipotesi e della necessità di valutarne il grado di attendibilità attraverso una verifica
  • comprendere l’utilità operativa e i limiti dei modelli interpretativi

Laboratorio di biotecnologie con la classe quinta in collaborazione con UNITO

Laboratorio di microscopia con le scuole medie in collaborazione con il CESEDI

Contenuti in evidenza

  • NewsMostra Tutto ›

    • 3 Mag 20 Esperienze di formazione a distanza nell’indirizzo Scienze applicate

      Lunedì 27 aprile la classe 3D dell’indirizzo Scienze Applicate ha avuto l’opportunità di concludere il percorso svolto in Fisica sulla Gravitazione Universale assistendo in videoconferenza alla presentazione di “Solar Orbiter”, una missione spaziale dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) con partecipazione dell’Agenzia Americana (NASA). La prof.ssa Lucia Abbo, che da più di vent’anni collabora con l’Osservatorio Astrofisico    »

    • 25 Ott 19 Intercultura al Martinetti

      Lunedì 21 ottobre, ha avuto luogo l’incontro tra i volontari dell’associazione ONLUS Intercultura e gli studenti di alcune classi seconde e tutte le terze per riflettere sull’importanza dello sviluppo di competenze interculturali come elemento essenziale e costitutivo della cittadinanza globale e cruciale anche per OCSE PISA che l’ha inserita tra le competenze che i giovani    »

    • 30 Mag 19 “La nostra Europa”

        La scorsa settimana è stata organizzata la giornata “europea” al Liceo Martinetti. Il 22 maggio, nella mattinata, gli studenti che hanno partecipato ai progetti PON all’estero hanno condiviso la loro esperienza con le altre classi della scuola. Nel pomeriggio l’incontro è stato aperto ai genitori e alla cittadinanza ed è stato preceduto da un    »