Ultima modifica: 14 Giugno 2021
IIS Piero Martinetti > Articoli > News > Con altri occhi: la mostra sui migranti dei ragazzi del Martinetti

Con altri occhi: la mostra sui migranti dei ragazzi del Martinetti

Lunedì 14 giugno dalle ore 17.00 alle ore 20.00 si è tenuta presso il Castello di Albiano d’Ivrea l’inaugurazione della mostra “Con altri occhi”, a cura della classe 4L del Liceo Piero Martinetti di Caluso. La realizzazione delle tele è stata coordinata dal professor Davide Nato, in accordo con l’associazione fraternità CISV, che si è proposta di affrontare temi delicati e purtroppo sconosciuti, attraverso una serie di conferenze, dibattiti e cene a tema, la cui durata coinciderà con l’esposizione dei quadri: sarà infatti possibile partecipare alla mostra dal 14 al 28 giugno.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il lavoro svolto dai ragazzi è diventato un canale di comunicazione tra culture, ma soprattutto, tra realtà diverse. Da questo progetto è emersa la sensibilità dei giovani, sia nell’ascolto sia nell’aprirsi a parlare, superando varie difficoltà (tra cui la lingua e l’emergenza sanitaria, che non ha permesso un incontro diretto tra la classe ed i migranti). Attraverso un’intervista è stato possibile conoscere le storie di quattro incredibili giovani, che hanno lottato per la loro vita, passando momenti inimmaginabili. Mohamed, Ismail, Madar e Khaled, più o meno nostri coetanei, ci hanno aperto gli occhi su una situazione di emergenza, alla quale si dà troppo poco peso. La mostra ha una valenza di denuncia nei confronti di tutti i ragazzi, bambini, donne e uomini che hanno perso la vita cercando la salvezza.

 

 

La studentessa Giulia Pistoi 

Lascia un commento